Quesiti generali

Sono un neofita alpinista (o mi piacerebbe esserlo) e avevo qualche domanda di carattere generale, che potrà forse sembrare stupida ai più esperti, ma tant'è....
1) su vie normali fino al PD (o PD+) basta anche solo una piccozza (classica con manico dritto etc.) o già ne servono due un po' più tecniche? E da quale difficoltà in poi servono le due picche tecniche e/o chiodi da ghiaccio?
2) quando (a livello sia di difficoltà che di pendenza) bisogna passare dalla salita in cordata a quella singola col secondo che fa da sicura per poi salire quando il primo sia arrivato a una 'sosta' (non so come si chiami).
Grazie molte

Giovanni Benedetti

Caro Giovanni,
le tue domande hanno suscitato in me qualche preoccupazione, specialmente se messe in relazione con la tua richiesta di informazioni dello scorso anno (già riportata in questa rubrica). È evidente, infatti, che alla tua passione per la montagna e le alte quote non corrisponde un'adeguata preparazione tecnica, assolutamente indispensabile per non trasformare l'alpinismo in un'attività pericolosa oltre il lecito.
Ti consiglio quindi vivamente di iscriverti a qualche corso di alpinismo; di sicuro ne potrai trovare presso la più vicina Sezione del CAI, dove ti sapranno dare tutte le informazioni del caso (l'elenco delle Sezioni lo trovi sul sito www.cai.it). L'esperienza verrà col tempo, ma è meglio cominciarla sotto la guida di un Istruttore esperto piuttosto che farsela sulla propria pelle (e a rischio della medesima…).
Auguri per il tuo futuro alpinistico

Flavio Melindo

P.S. Per ora accontentati di una piccozza classica…