Romano e Nives, coppia esemplare

Ampio spazio è stato dato da tutti i media alla straordinaria impresa di Romano Benet e Nives Meroi, che raggiungendo la  cima dell'Annapurna lo scorso 11 maggio, hanno portato a termine la salita di tutti i 14 "8000". L'impresa, già notevole di per sé, è da considerare come eccezionale perché le salite sono state effettuate tutte in stile alpino, senza ossigeno e soprattutto in coppia, una coppia che è allo stesso tempo espressione di forza fisica e morale ed esempio di un grande amore.

È motivo di orgoglio per il Club 4000 annoverare Romano e Nives tra i propri soci onorari, non solo per la portata del loro exploit, ma perchè in qualche modo rappresentano tutti quegli appassionati delle alte quote che scalano le montagne con i loro mezzi, più o meno limitati, per una spinta interiore che forse non sanno nemmeno definire; e lo fanno senza enfasi, con umiltà, già sapendo che i giornali parleranno di loro solo in caso di un drammatico incidente.

Grazie, Romano e Nives, per quello che rappresentate e per l'esempio che date a tutte le coppie di amanti della montagna.

(F.M. - 14 maggio 2017)