motto club

Primo socio svedese: Peter Sandahl

A metà agosto il nostro Club ha accettato con piacere e onore la domanda di adesione dello svedese Peter Sandahl. Il nuovo socio, accompagnato da Danny Uhlmann, guida statunitense residente a Chamonix, è artefice del progetto "Climb for Climate". Il progetto consisteva nella concatenazione degli 82 Quattromila in 100 giorni. Lo scopo era quello di sensibilizzare il pubblico sull'impatto dei cambiamenti climatici nelle Alpi, inducendo così le persone a comportamenti più rispettosi dell'ambiente. L'iniziativa, di cui potete scoprire i dettagli nel sito web dedicato (https://www.climbforclimate.com/), ha goduto dell'appoggio di importanti sponsor. La grande traversata, cominciata il 5 maggio, si è conclusa dopo tre mesi con il raggiungimento di 72 vette. All'en plein ne sono mancate dieci, ma i due alpinisti hanno dovuto arrestarsi per via di non ottime condizioni meteo ma, soprattutto, proibitive condizioni delle restanti vie di salita, dovute proprio all'eccessivo riscaldamento delle scorse settimane. Un atteggiamento di responsabilità che, nello spirito del progetto, non significa comunque una sconfitta, bensì un'accettazione dello stato di fatto.
Un particolare benvenuto al nuovo socio Peter Sandahl!
 
(L.G.- 20 agosto 2018)