Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Info Giorgio Crosta

Info Giorgio Crosta 09/09/2009 08:02 #557

  • Forum Admin
  • Avatar di Forum Admin Autore della discussione
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Il nostro socio Giorgio Crosta, che non è iscritto al Forum, desidera porre all'attenzione di tutti i soci del Club4000 alcune sue considerazioni sulle vicende che lo hanno visto protagonista ultimamente (per chi non ne fosse a conoscenza si tratta, nello specifico, di alcune sue contestate prime salite e delle vicende legate all'opposizione al progetto della torre-albergo sul Piccolo Cervino ed al Monte Rosa express). Questo quanto scrive Giorgio:

Volevo inserire sul forum un mio appello ai soci del club 4000, in particolare a quelli che, appartenendo al 4000 di Macugnaga, fanno il doppio gioco. Io mi sono rovinato l'esistenza, prima col processo per la torre sul Piccolo Cervino,accusato per oltraggio con minacce al pubblico ufficiale, nella persona del Sindaco di Zermatt,poi assolto con formula piena dal giudice di Zurigo. Avendogli raccontato per fili e per segno quello che i Signori di Zermatt stavano progettando dal lontano 1960, il Giudice non sapeva realmente come stava la vicenda della Torre e quel progetto del 1960 dove volevano alzare il Piccolo Cervino, portando sabbia ghiaione rocce e cemento, fino ad arrivare a 4000 m.Perché ai tempi dicevano che era un loro diritto avere in casa un 4000, noi ci siamo posizionati in vetta con tende ostacolando gli elicotteri che dovevano scaricare i materiali,fummo arrestati ma tutto finì con nulla di fatto per intervento del governo di Berna.
La stessa storia per il Piccolo Cervino, il Giudice mi aveva assicurato che avrebbe fatto intervenire i tecnici da Berna, dandomi l'autorizzazione essendo Arch. Internazionale, di assistere alla visita
coi tecnici. Ma purtroppo c'erano anche i Signori di Macugnaga dove la lotta è molto aspra, questi signori nel pomeriggio mentre col trenino scendevo a valle mi minacciarono dicendo che me l'avrebbero fatta pagare. E così si sta verificando.
Ultimamente sono stato ricattato da due guide di Macugnaga, che mi hanno detto testuali parole" Se Lei saliva con uno di noi con 3000 euro non avrebbe avuto tutti questi problemi". Io gli risposi ma se la via era nuova cosa ne sapevate voi più di me, del resto sono un ex Istruttore Militare di Alpinismo, e qualcosa se permettete so della montagna, del resto sono due anni che la sto Preparando. Carissimo Marco, vorrei solo che sul Forum mi metti due righe, (chiedendo ai soci di lasciarmi in pace, perché insultarmi, ora che ho 71 anni e 55 anni di attività alpinistica, non è giusto né umano, ricevere di continuo telefonate anonime insultandomi.Voglio solo ricordavi che a me di essere riconosciuto, di essere inserito su una rivista, non me ne frega niente, in montagna ci sono andato per me, e se Dio mi ridà la forza ci ritornerò sulle mie amate montagne, ma solo per me e per
nessun altro; e per cortesia lasciate in pace la famiglia del mio compagno Austriaco JURI HAINS, deceduto per un male incurabile nel primi giorni del dicembre 2007.
Grazie Marco ti sono debitore.
Ora un grosso abbraccio e che Dio sia sempre con noi.

Giorgio Crosta, il vecchio Gio.

Addio mie adorate montagne.
Sorgenti delle pure acque ed elevati al cielo di cime inuguali,
dove i venti del tuoi spiriti ti avvolgono in danze.
Note a chi è cresciuto tra voi, e impresse sono rimaste nella mia mente.
Il torrente col suo scroscio armonico che scende a valle,
sbucando invisibile da un eterno immenso ghiaciaio,
scendendo a valle tra pendii con branchi di pecore pascenti.
Addio.
Quanto è triste il passo di chi cresciuto tra voi se ne deve allontanare.

Il Vecchio Gio


Come potete constatare si tratta di uno sfogo amaro a cui risulta difficile replicare. Commovente l'addio monti di manzoniana memoria. Coraggio Vecchio Giò, tieni duro, trova la voglia di venire all'Assemblea del Club di fine anno. Sarà come un ritrovarsi fra vecchi amici e potremo parlare liberamente delle nostre amate montagne! Chi volesse esprimere il proprio pensiero naturalmente lo può fare direttamente qui, sul Forum, fin d'ora.

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.122 secondi
Powered by Forum Kunena