L'inutile battaglia di Luciano Ratto sul Grand Couloir al Gouter

“Le alte temperature stanno provocando importanti cadute di pietre sempre più frequenti lungo il Couloir del Gouter e così le autorità francesi in una nota raccomandano massima prudenza. Il Prefetto dell’Alta Savoia e il Sindaco di Saint Gervais chiedono agli alpinisti di partire alpiù presto al mattino, quando le temperature sono più basse, sia per raggiungere il rifugio del Gouter sia per arrivare alla cima…”. Questa la notizia comparsa su "La Vallée Notizie" che ha suscitato l'indignazione di Luciano Ratto, fondatore del Club 4000. Lo scorso anno il nostro Luciano aveva creato un dossier sulla pericolosità dell'itinerario del Gouter al M. Bianco e sulle possibili soluzioni, dossier ripreso da diverse pubblicazioni specialistiche. Si possono leggere le sue amare considerazioni sul sito di MountCity dove si può anche consultare il dossier completo.

(F.M. - Fonte: L. Ratto, 9-09-2016)